The Ultimate Buddha Bowl

Wednesday, June 01, 2016


Before you start assuming I am a Buddhist, let me explain what a Buddha Bowl is. It is a bowl so rich and loaded with goodness that after eating it will make you look like the Buddha, because of the full belly.

The ultimate part, on the other hand, has something to do with a personal goal I've achieved: being consistent in something, that something being yoga, and this being my way to celebrate a whole year of practise.

Exactly one year ago, on June the 1st 2015, I joined a 30 Day Yoga Challenge that changed me. Other than being a bliss for the body - I've dropped around 8 kg in the past 12 months, I no longer have back pain, and at night I finally sleep like a baby -, it is great for the mind as well, it changed the way I look at things, and it made me more conscious about the food I eat.


So today I'm celebrating this, I'm celebrating my body, I'm celebrating my mind, and I'm celebrating the nature with this beautiful, colorful healthy vegan dish packed with complex carbs from the quinoa, plant-based proteins from the lentils, healthy fats from the tahini and tons of other nutrients from the veggies.

INGREDIENTS
1 serving
  • 60 g (1/4 cup) quinoa
  • 25 g (1/8 cup) red split lentils
  • 55 g (2 + 1/2 cup) arugula
  • 50 g (1/2 cup) red cabbage, finely chopped
  • 45 g (1/4 cup) broccoli florets
  • 2 baby carrots, julienned
  • 1 garlic clove, mashed
  • Black sesame seeds
  • Salt

For the dressing
  • 1 tablespoon tahini
  • 1 tablespoon apple cider vinegar
  • 2 tablespoon water
  • 1 teaspoon paprika

INSTRUCTIONS
  • Rinse the quinoa with cool water and drain. Add the quinoa in a saucepan, stir in 120 ml (1/2 cup) of water and a pinch of salt. Bring to a boil, lower the heat to low, and cook, covered, for 10-15 minutes. Remove the pot from the heat and let stand for 5 minutes, then fluff the quinoa gently with a fork.
  • Rinse the lentils. Add them in a saucepan with plenty of water and the garlic clove. Bring to a boil, turn down the heat and simmer for 10-15 minutes, stirring them now and again to prevent from sticking to the pan. Add salt at the end only. Remove the garlic and drain.
  • Place water in a saucepan with a steamer and bring to a boil. Add the broccoli to the steamer, cover and cook for 5-6 minutes, until fork tender.
  • Prepare the dressing by whisking together all the ingredients.
  • Finally, assemble the buddha bowl. In a bowl, add the arugula, quinoa, lentils, broccoli, cabbage and carrots. Sprinkle with sesame seeds, drizzle everything with the sauce and enjoy!


Prima che iniziate ad ipotizzare che sono buddista, fatemi spiegare che cos'è una Buddha Bowl. È una ciotola così ricca e carica di bontà che dopo averla mangiata vi fara assomigliare al Buddha, per via della pancia piena.

Ultimate, che in inglese significa anche migliore nel suo genere, ha a che fare con un obiettivo personale raggiunto: essere costante in qualcosa, quel qualcosa è lo yoga, e questo è il mio modo di festeggiare un anno intero di pratica.

Esattamente un anno fa, il 1 giugno 2015, ho preso parte ad una Yoga Challenge di 30 giorni che mi ha cambiato. Oltre ad essere una meraviglia per il corpo - ho perso circa 8 kg negli ultimi 12 mesi, non ho più mal di schiena, e la notte dormo finalmente come un bambino - è ottimo anche per la mente, ha cambiato il modo in cui guardo le cose, e mi ha reso più cosciente del cibo che ingerisco.

Quindi oggi festeggio questo, festeggio il mio corpo, festeggio la mia mente, e festeggio la natura con questo bellissimo, colorato e sano piatto vegano, ricco di carboidrati complessi della quinoa, proteine di origine vegetale delle lenticchie, grassi buoni dal tahin e un'infinità di altri nutrienti dalle verdure.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 60 g di quinoa
  • 25 g lenticchie rosse decorticate
  • 55 g rucola
  • 50 g cavolo rosso, tagliato finemente
  • 45 g cimette di broccoli
  • 2 carotine, julienne
  • 1 spicchio d'aglio, schiacciato
  • Semi di sesamo nero
  • Sale

Per la salsa
  • 1 cucchiaio tahina
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • 2 cucchiai acqua
  • 1 cucchiaino paprica

PROCEDIMENTO
  • Sciacquate la quinoa con acqua fredda e scolatela. Versatela in una pentola, versatevi 120 ml di acqua e un pizzico di sale. Portate a bollore, abbassate la fiamma, e cuocete con coperchio per 15 minuti. Togliete dal fuoco e fate riposare per 5 minuti, poi granate gentilmente la quinoa con una forchetta.
  • Sciacquate le lenticchie. Versatele in una pentola con abbondante acqua e lo spicchio d'aglio. Portate a bollore, abbassate la fiamma e cuocete per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchino alla pentola. Aggiungete il sale solo alla fine. Togliete l'aglio e scolate.
  • Versate abbondante acqua in una vaporiera e portate a bollore. Aggiungete i broccoli, coprite e cuocete per 5-6 minuti, finché saranno teneri.
  • Preparate la salsa mescolando insieme tutti gli ingredienti.
  • Infine, asssemblate il piatto. In una ciotola, aggiungete la rucola, quinoa, lenticchie, broccoli, cavolo e carote. Cospargete con i semi di sesamo, versate la salsa e buon appetito!

24 comments:

  1. Bellissimo post, sto iniziando pure io ad avvicinarmi allo yoga.
    Grazie per aver condiviso questa Buddha Bowl
    Un abbraccio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! È sempre un piacere trovare un altro yogi!

      Delete
  2. Un piatto bello, colorato, allegro e nutriente, complimenti. Un bacio Fabiola

    ReplyDelete
  3. il bowl è bello e buono e tu bravissima, anche per la tua costanza.
    brava

    ReplyDelete
  4. Deve essere buonissima!!! non conosoco la quinoa a parte il nome.. ma presto dovrò provarla! un bacione e grazie del commento al mio blog :-*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Devi assolutamente provarla, è ottima!

      Delete
  5. Ciao, ti visito per l'iniziativa "La festa dell'amicizia", e mi unisco al tuo blog perchè mi piace molto :)
    Mi ero avvicinata allo yoga qualche anno fa, dopo poco ho dovuto mollare (da studente, devo farmi un pochino i conti in tasca!), ma mi è spiaciuto molto...spero a breve di poter ricominciare ;)

    makeupofthiscentury.blogspot.it

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io ho seguito dei corsi gratuiti online, quindi non mi è costato molto, solo tempo e pochissimi soldi per i tappetini.

      Delete
  6. Mi piace il titolo della ricetta, rende bene l'idea, davvero un piatto ricco, di sapori e di colori!
    Baci e buona serata!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Quella era l'idea. Buona serata anche a te!

      Delete
  7. sembra da provar!! :) quale paprika hai usato? dolce o affumicata? io preferisco la prima. Buona serata cara :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dolce, anche io preferisco questa.

      Delete
  8. hola ¡me encanta esta receta!
    ya estoy en su blog y ya tiene una seguidora mas
    Pase y siga mi blog en donde pone (participar en este sitio) pinche ahí: http://mibonitolugar.blogspot.com.es/ un saludo

    ReplyDelete
  9. Deve essere davvero buona questa Buddha Bowl! Purtroppo del mondo di yoga e meditazione so molto poco, non mi dispiacerebbe approfondire!
    P.S. ti ho trovata grazie allo scambio di link per la festa dell'amicizia, se vuoi io sono qui: L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    ReplyDelete
    Replies
    1. Era buonissima! Comunque sono già iscritta da te :)

      Delete
  10. Che bella ciotola sana, varia, colorata e saporita, la mangerei molto volentieri.
    Bacione

    ReplyDelete
  11. Ma quanta allegria in un solo piatto!! ...allegria e salute direi!!
    Un abbraccio e buon week end
    Sabrina
    www.delizieeconfidenze.com

    ReplyDelete
  12. Bellissimo piatto ( come tutte le tue preparazioni) Brava, a presto!

    ReplyDelete