Spicy Soya Chunks // Bocconcini di soia speziati

Monday, June 06, 2016


Some time ago I made the terrible mistake of buying soya chunks. Why terrible you ask? Because I genuinely had no idea how to use them. I knew they are used to replace meat, but I'm not much of a meat cooker, or eater, so still unknown territory to me.

I looked up for some recipes online, but there really wasn't anything interesting, or simple, or worth trying. I eventually came up with some ideas. Once I cooked them with beetroots, once I cooked them with pumpkin. I'm not a huge fan of beetroots so attempt number one wasn't that great. And pumpkin softens up when cooked, so yeah, combining two soft ingredients, still not a good idea.

At least I've learnt what kind of texture soya chunks have once cooked. They are kind of spongy - I know it's not very appealing - but once you start eating them, you realize they taste quite good. Sure, it's not meat, and they do not taste like meat, but I doubt vegetarians or vegans would want to eat something that tastes like meat.


Anyway, I was at the grocery store the other day when I saw this beautiful looking bell peppers, and I just couldn't resist. So I went home, I looked at the pepper and I had the idea. Soya chunks, bell pepper and spices. I eventually decided to add carrot and tomato sauce, the first to add that crunch to contrast the softness of everything else, and the later because I wanted to make some sort of curry but I didn't want to use coconut milk.

INGREDIENTS
1 serving
  • 25 g (1/4 cup) soya chunks
  • 1 small yellow bell pepper
  • 1 carrot
  • 1/2 onion
  • 90 g (1/3 cup) tomato sauce
  • 1 teaspoon ground turmeric
  • 1 teaspoon ground cumin
  • 1/2 teaspoon ground ginger
  • Cilantro
  • Extra virgin olive oil
  • Salt
  • Pepper

INSTRUCTIONS
  • Rehydrate the soya chunks according to the package instructions. Drain and gently squeeze out the water.
  • Peel the carrot (if not organic), chop off the ends, cut it in a half, then slice it. Chop off the ends of the bell pepper, remove the core, then chop it. Remove the stem from the top, and chop it along with the bottom. Roughly chop the onion.
  • In a large pan, heat some olive oil (about 1 teaspoon), add the onion and sauté for about 2 minutes over medium-high heat, stirring. Add the bell pepper and the carrot and cook for 2 minutes. Lower the heat to low, add the tomato sauce, turmeric, cumin, ginger, salt and pepper, and give it a stir. Add the soya chunks and cook, covered, for 15 minutes. If too dry, add a little bit of hot water in the pan. Turn off the heat, stir in some fresh, chopped cilantro and serve with rice.


Un po' di tempo fa ho fatto il terribile errore di comprare i bocconcini di soia. Perché terribile? Perché non avevo veramente nessuna idea su come utilizzarli. Sapevo che sono utilizzati per sostituire la carne, ma io non cucino, mangio, carne molto spesso, quindi ancora territorio sconosciuto.

Ho cercato alcune ricette online, ma non c'era niente di interessante, o semplice, o che valesse la pena di provare. Alla fine ho avuto alcune idee. Una volta l'ho cucinati con le barbabietole, una volta con la zucca. Non sono una grande fan delle barbabietole quindi il tentativo numero uno non era così buono. E la zucca diventa morbida una volta cotta, quindi abbinare due ingredienti morbidi, di nuovo non una buona idea.

Almeno ho imparato che tipo di consistenza i bocconcini hanno da cotti. Sono un po' spugnosi - si, lo so, non è molto appetitevole - ma una volta che inizia a mangiarli, ti rendi conto che hanno un sapore abbastanza buono. Ovvio, non è carne, e non hanno lo stesso sapore, ma dubito che vegetariani e vegani vorrebbero mangiare qualcosa che sa di carne.

Ad ogni modo, l'altro giorno ero al supermercato quando ho visto questi bellissimi peperoni, e non ho saputo resistere. Così sono tornata a casa, li ho guardati e ho avuto l'idea. Bocconcini di soia, peperoni e spezie. Alla fine ho deciso di aggiungere carote e salsa di pomodoro, la prima per aggiungere quella croccantezza in contrasto alla morbidezza di tutto il resto, e la seconda perché volevo fare una sorta di curry ma non volevo utilizzare il latte di cocco.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 25 g bocconcini di soia
  • 1 peperone giallo piccolo
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 90 g salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaino curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino cumino in polvere
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • Coriandolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

PROCEDIMENTO
  • Reidratate i bocconcini di soia seguendo le istruzioni sul pacchetto. Scolateli e strizzateli gentilmente per far uscire l'acqua.
  • Pelate la carota (se non biologica), tagliate le estremità, tagliatela a metà, quindi affettatela. Tagliate le estremità del peperone, rimuovete il torsolo, quindi tagliatelo a pezzi. Rimuovete il gambo dalla parte superiore, quindi tagliatelo a pezzi con la parte inferiore. Tritate grossolanamente la cipolla.
  • In una padella capiente, scaldate un po' di olio d'oliva (circa 1 cucchiaino), aggiungete la cipolla e cuocete, mescolando , per circa 2 minuti a fiamma medio-alta. Aggiungete il peperone e la carota e cuocete per 2 minuti. Abbassate la fiamma al minimo, aggiungete la salsa di pomodoro, la curcuma, il cumino, lo zenzero, sale e pepe, e mescolate. Aggiungete i bocconcini di soia reidratati e cuocete, con coperchio, per 15 minuti. Se troppo asciutto, aggiungete un po' di acqua calda nella padella. Spegnete il fuoco, unite un po' di coriandolo fresco tritato e servite con il riso.

22 comments:

  1. meravigliosi questi bocconcini!!! mm proprio invitanti! Bacione Mirta

    ReplyDelete
  2. Secondo me ti è venuto bene l'esperimento! Mi hai fatto venir fame. Ti seguo sono una tua nuova follower.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! Proverò a sperimentare così più spesso!

      Delete
  3. Sono una vera bontà.. peccato che qui in casa la soia la ami soltanto io .. così non l'ho più acquistata!!!! :-D smack

    ReplyDelete
    Replies
    1. Vale lo stesso a casa mia. Nessuno mangia né soia, né spezie, né la maggior parte delle cose che cucino io. Vabbè, meglio così, ce n'è di più per me!

      Delete
  4. Ciao, arrivo al tuo blog da quello della Cuochetta ed il piccolo Chef.
    Ottimo piatto, cercavo giusto qualcosa di veg.

    ReplyDelete
  5. Ma bellissimo questo piatto! Bravissima Sonia, mi piace un casino!
    unospicchiodimelone!

    ReplyDelete
  6. Crei sempre dei piatti molto interessanti e alternativi, che sono da provare. Buona giornata Fabiola

    ReplyDelete
  7. I have never had soya chunks...this looks like a wonderful recipe, Sonia.

    ReplyDelete
  8. Devo dire che anche se non sono vegetariana la foto del piatto abbinato al riso mi ha davvero fatto venire voglia di provarlo. Deve avere un gusto un po' esotico

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì, il gusto è molto particolare.

      Delete
  9. Ciao, ti conosco tramite la simpatica idea di Marina della Festa dell'Amicizia.....mi piace come sei riuscita a rendere invitante e appetibile un piatto non molto facile da proporre!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie, sono felice che ti sia piaciuto.

      Delete
  10. Ciao Sonia, anche io arrivo qui dal blog di Marina, e devo subito ringraziarti per questa ricetta perché anche io cercavo un modo stuzzicante per cucinare i bocconcini di soia. Eccomi servita! Mi sono messa fra i tuoi followers, se ti fa piacere passa da me, un abbraccio
    Carla Emilia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille Emilia! Passo subito da te.

      Delete
  11. ...li proverò sicuramente, grazie!
    Arrivo qui grazie alla festa dell'amicizia, il tuo blog mi piace molto, mi sono aggiunta ai lettori fissi!
    Lifen

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Luisa, faccio subito un salto da te.

      Delete