Salmon and Spinach with Basil Yogurt Sauce and Pistachios // Salmone e spinaci con salsa al basilico e yogurt e pistacchi

Friday, March 10, 2017


A few months ago - actually it was in September and I remember that because I posted it on Facebook - I assembled a meal where salmon was the only fresh ingredient. There were some spinach I cooked the day before, some leftover plain yogurt - I don't know how that was possible since I usually eat the whole thing - and some chopped pistachios. And you know what, it really tasted delicious.

So after all these months, even though nobody asked for it, I decided to remake that recipe and share it with you, because as I just said it was delicious. And I'm surprised it turned out as good as the first time because I usually succeed at first and fail on a second attempt.


Anyway, this recipe is also very simple to make, and the ingredients, well, they are just a few. Salmon, spinach, yogurt, pistachios, basil and lemon juice. That's it. And within 10-15 minutes, you'll be rewarded with a gourmet dinner.

Okay, maybe I'm exaggerating.

INGREDIENTS
1 serving
  • 1 salmon fillet
  • 100 g (3 cups) spinach
  • 30 g (2 tablespoons) plain yogurt
  • 3-4 big basil leaves
  • 5 g (1 tablespoon) shelled pistachios
  • 1 teaspoon extra virgin olive oil
  • Lemon juice
  • Salt

INSTRUCTIONS
  • Finely mince the basil. Roughly chop the pistachios. In a small bowl, mix together the basil, yogurt and a few drops of lemon juice. 
  • Heat the oil in a pan over medium heat. Add the salmon, skin side down, season with salt and cook for 4 minutes. Turn and cook, on low heat, for 3-4 minutes. Move to a plate.
  • Add the spinach into the hot pan, season with salt, cover and cook for 1 minute, stirring a couple of times.
  • Move the spinach to a plate, top with the salmon, pour the yogurt sauce over the fish, sprinkle with the pistachios and serve.


Alcuni mesi fa - a dire il vero era settembre e me lo ricordo perché l'ho postato su Facebook - ho fatto un pasto dove il salmone era l'unico ingrediente fresco. C'erano alcuni spinaci che avevo cotto il giorno prima, dello yogurt bianco avanzato - non so come fosse possibile dato che solitamente mangio tutto il vasetto - e dei pistacchi tritati. E sapete che vi dico, era proprio gustoso.

Così dopo tutti questi mesi, anche se nessuno lo ha richiesto, ho deciso di rifare quella ricetta e condividerla con voi perché, come ho già detto, era deliziosa. E sono sorpresa che sia venuta buona come la prima volta dato che solitamente riesco al primo tentativo e fallico al secondo.

Detto ciò, questa ricetta è anche molto semplice da fare, e gli ingredienti, beh, sono giusto alcuni. Salmone, spinaci, yogurt, pistacchi, basilico e succo di limone. Ecco tutto E in 10-15 minuti sarete ricompensati con una cena da gourmet.

Okay, forse sto esagerando.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 1 filetto salmone
  • 100 g spinaci
  • 30 g yogurt bianco
  • 3-4 grandi foglie basilico
  • 5 g pistacchi sgusciati
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • Succo di limone
  • Sale

PROCEDIMENTO
  • Tritate finemnete il basilico. Spezzettate grossolanamente i pistacchi. In una piccola ciotola, mescolate insieme il basilico, yogurt e alcune goccie di succo di limone.
  • Scaldate l'olio in una padella su fiamma media, aggiungete il salmone, dalla parte della pelle, salate e cuocete per 4 minuti. Giratelo e cuocete, su fiamma bassa, per 3-4 minuti. Trasferite su un piatto.
  • Aggiungete gli spinaci nella padella calda, salate, coprite e cuocete per 1 minuti, mescolando un paio di volte.
  • Trasferite gli spinaci in un piatto, adagiatevi il salmone, versate la salsa allo yogurt sopra al pesce, cospargete con i pistacchi e servite.

6 comments:

  1. Da provare io il salmone solo se affumicato ma mi stuzzica lo voglio provare. Buona fine settimana.

    ReplyDelete
  2. Una ricetta molto gustosa con ingredienti che amo, da provare. Bacioni e buon weekend

    ReplyDelete
  3. Wow cara, sembra davvero buono, un piatto che dà freschezza. Bravissima, Un abbraccio

    ReplyDelete
  4. Una bellissima ricetta Sonia, raffinata ed invitante, molto , ma molto brava!

    ReplyDelete