Buckwheat and Romanesco Broccoli Bowl with Cod // Bowl di grano saraceno e broccolo romanesco con merluzzo

Friday, March 03, 2017


Those of you who are Christians know that as Carnival ends, Lent starts, a period preceding Easter that runs from Ash Wednesday to Holy Saturday. Although I'm an atheist now, I grew up on that religion and I was told we couldn't eat meat on those Fridays. And that eventually translated into we eat fish on those Fridays. Which is why I came up with this dish.

I know what you are thinking, why even bother when you don't even believe? Well, I grew up hating fish - I think it was because of my cousin, she hated it and I guess I wanted to be like her - and now I'm trying to make up for lost time.


Aren't you happy? This way you have the chance to try my buckwheat and Romanesco broccoli bowl with pan-seared cod. Isn't it wonderful?

Before you say anything, don't judge the book by its cover. I know that cod looks awful. I just forgot how fragile this fish is. But don't worry, the dish tastes good and has so many different flavours that I'm sure you'll love. I mean, the nutty flavour of buckwheat, the still nutty but kind of sweet flavour of Romanesco broccoli and at last but not least the gentle yet distinctive flavour of cod.


INGREDIENTS
1 serving
  • 75 g (1/3 cup + 1 tablespoon) buckwheat groats
  • 100 g (1 1/2 cup) Romanesco broccoli florets
  • 1 small cod fish
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • 1/2 teaspoon ghee
  • Coriander powder
  • Smoked salt
  • Pepper

INSTRUCTIONS
  • Bring to a boil a pot of water. Add the buckwheat and boil for 5 minutes. Add the broccoli florets and boil for 5 more minutes. Drain them, then season with salt, pepper and olive oil.
  • Season the cod fillets with coriander powder, salt and pepper. Melt the ghee in a pan over high heat, add the fillets, skin-side down, and cook for about 2 minutes. Turn and cook on low heat for 1-2 minutes, until the fish is done.
  • Add the buckwheat and broccoli in a bowl and top with the cod fillets.

Quelli di voi che sono Cristiani sanno che quando finisce il Carnevale, inizia la Quaresima, il periodo che precede la Pasqua che va dal mercoledì delle ceneri alla vigilia di Pasqua. Anche se ora sono atea, sono cresciuta con questa religione e mi è stato detto che in quei venerdì non si mangia carne. Che poi è diventato in quei venerdì si mangia pesce.

Lo so cosa state pensando, perché farsi tanti problemi quando non si è neanche credenti? Beh, sono cresciuta odiando il pesce - credo fosse a causa di mia cugina, lei odiava il pesce e immagino che volevo essere come lei - e ora sto cercando di recuperare il tempo perduto.

Non siete contenti? In questo modo avete la possibilità di provare la mia bowl di grano saraceno e broccolo romanesco con merluzzo. Non è fantastico?

Prima che diciate qualcosa, non giudicate il libro dalla copertina. Lo so che il meluzzo ha un aspetto terribile. Mi ero semplicemente dimenticata quanto fragile fosse questo pesce. Ma non preoccupatevi, il piatto è buono e ha tanti di quei sapori che sono sicura che amerete. Voglio dire, il sapore rustico del grano saraceno, il sapore ancora rustico ma quasi dolce del broccolo romanesco e infine il sapore delicato ma caratteristico del merluzzo.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 75 g grano saraceno
  • 100 g cimette di broccolo romanesco
  • 1 piccolo merluzzo
  • 1 cucchiaio olio extraverigne di oliva
  • 1/2 cucchiaino burro chiarificato
  • Coriandolo in polvere
  • Sale affumicato
  • Pepe

PROCEDIMENTO
  • Portate a bollore una pentola di acqua. Aggiungete il grano saraceno e bollite per 5 minuti. Aggiungete i broccoli e bollite per altri 5 minuti. Scolateli, quindi conditeli con sale, pepe e l'olio.
  • Insaporite i filetti di merluzzo con sale, pepe e coriandolo. Sciogliete il burro in una padella su fiamma alta, aggiungete i filetti, dalla parte della pelle, e cuoceteli per circa 2 minuti. Girate e cuocete a fiamma bassa per 1-2 minuti, finché il pesce non è cotto.
  • Aggiungete il grano saracendo e broccoli in una ciotola e completate con il merluzzo. 

10 comments:

  1. My kind of food, Sonia. So healthy yet very delicious.

    ReplyDelete
  2. Un piatto davvero delizioso e sostanzioso. Complimenti!!!!

    ReplyDelete
  3. L'impiattamento è bellissimo e, certamente il sapore ottimo...buon we!

    ReplyDelete
  4. Mi piacciono i piatti completi e questo ha tutte le carte in regola! Ottimo!

    ReplyDelete
  5. Questi piatto mi stuzzica, sano, completo e leggero come piace a me, bravissima!
    Bacioni

    ReplyDelete