Salmon over Potato and Beet Purée // Salmone su purea di patate e barbabietole

Friday, December 23, 2016


Christmas is just around the corner, and even though I'm atheist, I always end up "celebrating" this day with my family. And it's tradition - because of religion - to have fish on Christmas Eve.

Scorrete sotto per l'italiano

And it was a real problem until a few years ago because I hated fish. But now I love it, and although I couldn't care less about the holiday, I still want to share with you a recipe that your guests will love, this pan-fried salmon with a potato and beet purée.


Doesn't it look absolutely gorgeous? Okay, maybe the salmon stuck a little to the pan and burnt a little - I should have probably paid more attention, and do one thing at a time -, but I assure you it's delicious.


Especially that beautiful, red, sweet purée that goes very well with the salmon. How so? There's a special ingredient, grapefruit juice. It just brings the right amount of freshness to balance the fattiness of the salmon, and it enhanced the beet flavour. What's the role of the potato in all of this? It makes the purée thicker. And it also gives you carbs, so that you can have a delicious, nutritious meal.


INGREDIENTS
1 serving
  • 1 salmon fillet, skin removed
  • 1 medium potato (about 100 g // 3.5 oz)
  • 1 small beet, cooked or raw
  • 1 + 1/2 tablespoon pink grapefruit juice
  • Clarified butter
  • Himalayan salt
  • Beet sprouts, to garnish

INSTRUCTIONS
  • Wash, peel and dice the potato (and beet if raw), add it in a pot of cold water, bring it to a boil and cook for 10-12 minutes.
  • In a blender, add the potato, beet, grapefruit juice, 1 1/2 tablespoon of water, salt to taste, and blend until smooth.
  • Melt some clarified butter in a pan over medium-low heat. Add the salmon fillet, season with salt, cover, and cook for 4-5 minutes, or until the salmon is cooked to your liking.
  • Move the purée to a plate, place the salmon on top, and garnish with sprouts.


Il Natale è proprio dietro l'angolo, e anche se sono atea, finisco sempre per "festeggiare" questo giorno con la mia famiglia. Ed è tradizione - per via della religione - mangiare pesce il giorno della vigilia.

Ed era un vero problema fino ad un paio di anni fa perché odiavo il pesce. Ma ora lo amo, e anche se non potrebbe fregarmene di meno della festa, voglio comunque condividere con voi una ricetta che i vostri ospiti adoreranno, questo salmone cotto in padella con una purea di patate e barbabietole.

Non è bellissimo? Okay, forse il salmone si è attaccato leggermente alla padella ed è un po' bruciato - probabilmente dovevo stare più attenta, e fare una cosa alla volta -, ma vi assicuro che è delizioso.

Soprattutto quella bellissima, dolce purea rossa che si abbina molto bene al salmone. Perché? C'è un ingredienti special, il succo di pompelmo. Conferisce la giusta freschezza per bilanciare la grassezza del salmone, e intensifica il sapore delle barbabietole. Qual è il ruolo delle patate? Rende la purea più densa. E vi danno anche i carboidrati, così che possiate avere un pasto delizioso e nutriente.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 1 filetto di salmone, senza pelle
  • 1 patata media (circa 100 g)
  • 1 barbabietola piccola, cotta o cruda
  • 1 + 1/2 cucchiaio succo di pompelmo rosa
  • Burro chiarificato
  • Sala dell'Himalaya
  • Germogli di barbabietola, per guarnire

PROCEDIMENTO
  • Lavate, pelate e affettate la patata (e la barbabietola se cruda), aggiungetela in una pentola di acqua fredda, portate a bollore e cuocete per 10-12 minuti.
  • In un frullatore aggiungete la patata, barbabietola, succo di pompelmo, 1 1/2 cucchiaio di acqua, sale a piacere, e frullate finché non sarà omogeneo. 
  • Sciogliete un po' di burro chiarificato in una padella su fiamma medio-bassa. Aggiungete il salmone, salatelo, coprite, e cuocete per 4-5 minuti, o finché il salmone non è cotto secondo i vostri gusti.
  • Trasferite la purea su un piatto, disponetevi sopra il salmone e guarnite con i germogli.

8 comments:

  1. Che ricetta fantastica!
    Adoro il salmone!!!
    Mi sono iscritta con piacere al tuo bellissimo blog. Se ti va di ricambiare ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    ReplyDelete
  2. Buonissimo il salmone... ottima l'idea di servirlo su una crema di barbabietola e patate.. Mi piace!!! :-* baci

    ReplyDelete
  3. Buonissimo il salmone fresco non è che sia tanto per ilmio gusto ma cosi deve essere favoloso.
    Buon Natale a te e famiglia bacio.

    ReplyDelete
  4. Un piatto veramente molto elegante da vero chef,complimenti e sinceri auguri di buon natale.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! Questa volta ero in vena di fare una bella presentazione

      Delete