Cabbage and White Bean Soup // Zuppa di cavolo e fagioli bianchi

Friday, December 09, 2016


It's getting pretty cold here and since I'm one of those people always freezing, there's nothing I love more than a warm bowl of soup. Lunch, dinner, breakfast, I don't care. I'd have soup even as a snack!
Scorrete sotto per l'italiano

The best part of soups is that they are very easy to make, and they don't require fancy ingredients to taste good, you just need to use a few, but quality ingredients. And for this soup I picked cabbage and white beans.


I love this combination so much because they both have quite delicate flavours and work very well together. Also, becomes of them, this soup is very filling because of all those fibers, it's packed with vitamins and iron, and, if consumed on its own - and by that I mean without any bread, which definitely isn't something I did as you can see -, it is low in calories, making it perfect for the holidays because pretty much everyone tends to over indulge during the holidays.


To make a flavourful soup, other than the ingredients, the time is also very important. But not everybody has hours to make a soup, so, while I still picked dried beans - I never use the canned stuff -, I added some baking soda in the soaking water because it really helps soften them up, and in about an hour the soup is ready to be enjoyed.


INGREDIENTS
1 serving
  • 75 g (2.6 oz) dried Cannellini beans
  • 1 teaspoon baking soda
  • 1/2 medium onion, roughly chopped
  • 1 garlic clove, minced 
  • 1 fresh thyme sprig
  • 100 g (1 1/2 cup) cabbage, cut into chunks
  • Sea salt
  • Bread, to serve

INSTRUCTIONS
  • Place the beans in a bowl and cover with cold water. Stir in the baking soda and leave to soak for at least 8 hours. Drain and rinse.
  • Bring 1 liter (4 cups) of water to a boil. Add the beans, onion, garlic, thyme, and a teaspoon of salt. Bring to a boil, reduce heat, and simmer, uncovered, for 30 minutes, stirring occasionally.
  • Add the cabbage, more salt if needed, then simmer for 15-20 minutes, until cabbage is tender and beans are fully cooked.
  • Serve the soup with bread.


Si sta facendo piuttosto freddo qui e dato che sono una di quelle persone che hanno sempre freddo, non c'è niente che amo di più di una calda ciotola di zuppa. Pranzo, cena, colazione, non mi importa. Mangerei zuppa anche per merenda!

La miglior parte delle zuppe è che sono molto facili da fare, e non richiedono ingredienti raffinati per avere un buon sapore, ma sono alcuni ingredienti di qualità. E per questa zuppa ho scelto cavolo e fagioli bianchi.

Adoro questa combinazione così tanto perché entrambi hanno un sapore abbastanza delicato e funzionano molto bene insieme. Inoltre, grazie ad essi, questa zuppa è molto saziante per via di tutte quelle fibre, è ricca di vitamine e ferro, e, se mangiata da sola - e con questo intendo senza pane, che è decisamente qualcosa che non ho fatto da come potete vedere -, ha poche calorie il che la rende perfetta per le vacanze perché più o meno tutti tendono a mangiare di più durante le vacanze.

Per fare una zuppa ricca di sapore, oltre agli ingredienti, è molto importante anche il tempo. Ma non tutti hanno ore per fare una zuppa, dunque, mentre ho comunque scelto fagioli secchi - non utilizzo mai quelli in scatola -, ho aggiunto un po' di bicarbonato nell'acqua di ammollo perché aiuta molto ad ammorbidirli, e in circa un'ora la zuppa è pronta per essere gustata.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 75 g di fagioli Cannellini secchi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cipolla media, tritata grossolanamente
  • 1 spicchio d'aglio, tritato
  • 1 rametto timo fresco
  • 100 g cavolo cappuccio, a pezzi
  • Sale marino
  • Pane, per servire

PROCEDIMENTO
  • Mettete i fagioli in una ciotola e copriteli con acqua fredda. Unitevi il bicarbonato e lasciate in ammollo per almeno 8 ore. Scolate e sciacquate.
  • Portate a bollore 1 litro di acqua. Aggiungete i fagioli, cipolla, aglio, timo, e un cucchiaino di sale. Portate a bollore, abbassate la fiamma, e fate sobbollire, senza coperchio, per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Aggiungete il cavolo, altro sale se necessario, quindi fate sobbollire per 15-20 minuti, finché il cavolo è tenero e i fagioli sono cotti completamente. 
  • Servite la zuppa con il pane.

6 comments:

  1. Io adoro queste zuppe ma a Trieste il cavolo capuccio va mangiato solo quello acido che si chiama "crauti". Tipicamente tedesco non austriaco. Quest'ultimi mangiano il cavolo capuccio o in zuppa oppure tagliato fine insalata con fagioli e kuemmel. Grazie io questa me la faccio tutta per me. Grazie ancora e buona fine settimana.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Anche il cavolo cappuccio si chiama crauti in Germania. Ti riferisci forse a quello fermentato?

      Delete
  2. Quanto mi piacciono queste zuppe, troppo buone e riscaldano in questi giorni freddissimi !

    ReplyDelete