How to Make Chickpea Tofu // Come fare il tofu di ceci

Monday, September 04, 2017

Since I've started eating healthy and incorporating more plant-based foods into my diet, tofu has become of my best friends. I just love its taste, the different consistencies it can have, its versatility and how simple it makes to add proteins to a meal.

Unfortunately for me, soy contains isoflavones which in a few words are plant estrogens, and since I'm doing a natural cure to balance my hormones, I had to cut it off my diet. But it's also a good thing because it allowed me to discover chickpea tofu which may actually be even better than soy tofu for two reasons, it's delicious and it's incredibly easy and quick to make. And all you need is chickpea flour and water.


I saw a lot of recipes online for chickpea tofu and they all had one thing in common, mix the flour with some water and then pour it into a pot with more boiling water and stir, on the heat, until it thickens up. That seemed like a lot to me, so I kept searching and I found a 10-minute version where all you have to do is stir the flour with the water and cook it until it thickens. It's the only recipe I've tried, but I've done it many times, and with different flours as well (once I used pea flour) and the tofu was perfect every single time.


And it makes for a great substitute for regular tofu. From salads to stir-frys to scrambled tofu, it's always delicious. 

INGREDIENTS
4 servings
  • 100 g (1 cup) chickpea flour
  • 1/2 teaspoon salt
  • 1/4 teaspoon curry powder (optional)
  • 415 ml (1 3/4 cup) water

INSTRUCTIONS
  • Grease or line with parchment paper a baking dish and set aside.
  • In a saucepan, add chickpea flour, salt and curry powder, if using, and stir. Slowly pour the water, a little at a time, and stir until there are no lumps. Or use a blender.
  • Cook over medium heat, stirring continuously with a wooden spoon, for 4-5 minutes, until the mixture thickens considerably. Keep cooking for another 2-3 minutes to make sure the flour gets cooked through. If the mixture starts to brown, reduce the heat. Adjust salt if needed.
  • Pour the mixture into the prepared baking dish and even it out with the back of the spoon. Or use a spatula.
  • Let it cool down, then refrigerate for at least an hour.
  • Remove from the pan and cut into cubes, or in the shape you'd like. Store in an airtight container for up to 4 days.

NOTES
  • I always use curry powder with chickpea flour because I really like how they taste together. You are free to use any other spice.


Da quando ho iniziato a mangiare sano e ad incorporare nella mia dieta più cibi di origine vegetale, il tofu è diventato uno dei miei migliori amici. Mi piace il suo sapore, le diverse consistente che può avere, la sua versatilità e quanto rende semplice aggiungere proteine ad un piatto.

Per mia sfortuna, la soia contiene isoflavoni che in poche parole sono estrogeni vegetali, e dato che sto facendo una cura naturale per bilanciare i miei ormoni, ho dovuto toglierla dalla mia dieta. Ma è anche una cosa buona perché mi ha dato modo di scoprire il tofu di ceci che potrebbe addirittura essere migliore del tofu di soia per due ragioni, è delizioso ed è incredibilmente facile e veloce da fare. E tutto ciò di cui avete bisogno è farina di ceci e acqua.

Ho visto molte ricette online per il tofu di ceci e avevano tutte una cosa in comune, mescolare la farina con dell'acqua e poi versarla in una pentola con altra acqua bollente e mescolare, sul fuoco, finché non si addensa. Mi è sembrato un bel po' di lavoro così ho continuato a cercare e ho trovato una versione da 10 minuti dove tutto ciò che si deve fare è mescolare la farina con l'acqua e cuocerla finché non si addensa. È l'unica ricetta che ho provato, ma l'ho fatta molte volte, e anche con farine diverse (una volta ho utilizzato la farina di piselli) e il tofu era perfetto ogni volta.

Ed è un ottimo sostituto per il classico tofu. Dalle insalate agli stir-fry al tofu strapazzato, è sempre ottimo.

INGREDIENTI
4 porzioni
  • 100 g di farina di ceci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/4 cucchiaino di curry in polvere (facoltativo)
  • 415 ml di acqua

PROCEDIMENTO
  • Ungete o foderate con carta da forno una pirofila e mettete da parte.
  • In una casseruola, aggiungete farina di ceci, sale e curry in polvere, se lo utilizzato, e mescolate. Versate lentamente l'acqua, poca per volta, e mescolate finché non ci sono più grumi. O utilizzate un frullatore.
  • Cuocete su fiamma media, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno, per 4-5 minuti, finché il composto non si addensa considerevolmente. Continuate a cuocere per altri 2-3 minuti per assicurarsi che la farina sia cotta. Se il composto inizia a prendere colore, abbassate la fiamma. Aggiustate di sale se necessario.
  • Versate il composto nella pirofila preparata e spianatelo con il dorso del cucchiaio. O utilizzate una spatola.
  • Lasciate raffreddare, quindi mettete in frigo per almeno un'ora.
  • Togliete dalla pirofila e tagliatelo a cubetti, o nella forma che desiderate. Conservate in un contenitore a chiusura ermetica fino a 4 giorni.

NOTE
  • Io uso sempre il curry in polvere con la farina di ceci perché mi piace molto il loro sapore combinato. Siete liberi di utilizzare qualsiasi altra spezia. 

2 comments: