Linguine with Roasted Red Pepper Sauce // Linguine con salsa di peperone rosso arrosto

Monday, September 05, 2016


Here I am, finally re-making this roasted red pepper sauce that I've been meaning to make for months. It is creamy, smooth, savory and slightly sweet, and when it comes to pasta, it makes the perfect alternative to tomato sauce.

Scorrete sotto per l'italiano

And it's very easy to make. All you need to do is basically roast the red pepper and the sauce is ready. Sure, it does take some time, but it's totally worth it.


But it's not all about the pepper. Shallot indeed has an important role as it brings to the dish a strong and subtle sweet flavour. And cornstarch will help you thicken the sauce. Unless you want to use cream.

This time I didn't use parmesan so to keep the recipe vegan. But it tastes good in it, so feel free to add as much as you like.


INGREDIENTS
1 serving
  • 80 g (2.8 oz) whole wheat linguine
  • 1 red bell pepper
  • 1 shallot
  • 60 ml (1/4 cup) vegetable broth
  • 1/2 teaspoon cornstarch
  • Extra virgin olive oil
  • Coarse salt
  • Salt
  • Pepper

INSTRUCTIONS
  • Heat the oven to 240°C (475°F) and roast the bell pepper on a baking sheet until charred, about 30-35 minutes. Remove from the oven, and cover in foil for 10 minutes, then remove the skin, seeds and stem. Set aside.
  • Bring a pot of water to a boil, add coarse salt and the pasta, and gently prod it around to submerge it under the liquid. Cook for about 9 minutes (always check the package for cooking time).
  • Meanwhile, slice the shallot. Heat some olive oil in a pan over medium heat, add the shallot and cook for 3-4 minutes. Season with salt and pepper.
  • Transfer sautéed shallot to a blender with the roasted pepper, broth and cornstarch. Season with salt and pepper and blend until creamy and smooth.
  • When your pasta is almost done, pour the sauce into the pan over medium heat to thicken.
  • Drain the pasta, and pour it in the pan with the sauce. Toss to combine and serve.


Eccomi qui, finalmente a rifare questa salsa di peperoni rossi arrostiti che ho avuto l'intenzione di fare per mesi. È cremosa, vellutata, salata e leggermente dolce, e quando si tratta di pasta, è l'alternativa perfetta alla passata di pomodoro.

Ed è molto facile da fare. Tutto ciò che dovrete fare essenzialmente è arrosite il peperone e la salsa è pronta. Certo, ci vuole un po' di tempo, ma ne vale la pena.

Ma il merito non è tutto del peperone. Lo scalogno ha infatti un ruolo importante in quanto conferisce al piatto un sapore forte e leggermente dolce. E la fecola di mais vi aiuterà ad addensare la salsa. A meno che non vogliate utilizzare la panna.

Questa volta non ho utilizzato il parmigiano così da mantenere questa ricetta vegana. Ma ci sta bene, quindi sentitevi liberi di aggiungerne quanto volete.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 80 g linguine integrali
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 1 scalogno
  • 60 ml brodo vegetale
  • 1/2 cucchiaino fecola di mais
  • Olio extraverigne di oliva
  • Sale grosso
  • Sale fino
  • Pepe

PROCEDIMENTO
  • Accendete il forno a 240°C e arrostite il peperone su una teglia finché non sarà bruciacchiato, circa 30-35 minuti. Togliete dal forno, e coprite con carta alluminio per 10 minuti, quindi rimuovete la pelle, semi e torsolo. Mettete da parte.
  • Portate a bollore una pentola di acqua, salate, aggiungete la pasta e, delicatamente, spingetela e sommergetela completamente. Cuocete per circa 9 minuti (controllate sempre la confezione per i tempi di cottura).
  • Nel frattempo, affettate lo scalogno. Scaldate un po' di olio di oliva in una padella su fiamma media, e aggiungete lo scalogno e cuocete per 3-4 minuti. Salate e pepate.
  • Trasferite lo scalogno saltato in un frullatore insieme al peperone arrostiti, brodo e fecola. Salate e pepate e frullate finché il composto sarà cremoso e liscio.
  • Quando la pasta è quasi pronta, versate la salsa nella padella su fiamma media per farla addensare.
  • Scolate la pasta, e versatela nella padella con la salsa. Spadellate e servite.

26 comments:

  1. Mi piace il gusto del peperone nella pasta e sopratutto quando è arrostito, rende ancora di più. Un inizio di settimana sereno !

    ReplyDelete
  2. Ahhh i miei amati peperoni, che pasta sfiziosa!

    ReplyDelete
  3. Buonissima questa pasta, adoro i peperoni arrostiti!

    ReplyDelete
  4. una piatto buonissimo, di sicuro farei il bis!

    ReplyDelete
  5. Great post! The dish sounds delicious and it looks really good too.

    ReplyDelete
  6. Un primo piatto di pasta veramente molto goloso. Bacioni

    ReplyDelete
  7. Carissima mi prendi per la gola con questo piatto.Complimenti...

    ReplyDelete
  8. Che bontà, adoro la pasta con la crema di peperoni, mmm che acquolina...!!!!

    ReplyDelete
  9. Ottima idea..una ricetta che è tra le mie preferite ..amo i peperoni!

    ReplyDelete
  10. No O_O ma è fantastico questo sugo!!! Devo assolutamente provarlo con gli ultimi peperoni dell'orto :-)
    Grazie Sonia e felice settimana a te <3

    ReplyDelete
  11. adoro la pasta abbinata alle verdure, e amo alla follia i peperoni arrostiti quindi questa pasta fa al caso mio. soprattutto, dovendo limitare il consumo di formaggi per una forma di intolleranza, mi è preziosa l'idea di rendere il tutto cremoso con l'aiuto della fecola. quindi grazie davvero per la tua ricetta :) a presto!

    ReplyDelete
  12. Ciao Sonia, ottimo questo sughetto per la pasta, te lo copio di sicuro, bacione :)

    ReplyDelete
  13. Assolutamente da copiare questo delizioso e cremoso sughetto!!!
    Baci

    ReplyDelete