Millet Pizza with Grilled Zucchini // Pizza al miglio con zucchine grigliate

Friday, July 08, 2016


I know what you're thinking, this girl doesn't like normal pizza. Well, while I do enjoy having a normal pizza once in a while, I don't want to work hard to make it at home. But sometimes I crave it, so I'm always trying to find quicker and more healthy alternatives to pizza dough.

Today is this Millet Pizza with Grilled Zucchini. After failing at cooking millet the first time, I realized that it would have made a fantastic pizza crust, so here it is!


For this pizza you will only need 5 ingredients: millet, zucchini, Verys Vegan Spreadable Classic, garlic and olive oil. No, I don't consider salt to be an ingredient. And it's quite simple too, even though it does take some time. There's millet to cook, and zucchini to grill, but 30, 35 minutes top and you'll have a delicious pizza that combines all the health benefits of millet, and the deliciousness of grilled zucchini.


Not to mention the creaminess and extra flavour Verys Vegan Spreadable Classic brings to this pizza (if you are interested, you can find out more about Verys and their products on their website or on their Facebook page).


INGREDIENTS
1 serving

INSTRUCTIONS
  • Rinse the millet, drain it well, and pour it into a pot. Toast it on high heat for 4 minutes. Add 240 ml (1 cup) water, garlic clove and salt, and bring to a boil. Reduce to low, cover, and cook for 10-15 minutes, stirring occasionally.
  • Heat a grill pan over medium heat. Cut off the zucchini ends, then slice it. Cook them for 2 minutes, turn on the other side and cook for 2 more minutes. Remove from heat, put on a place and set aside.
  • Once the millet has cooked, remove the garlic clove, pour it on a baking sheet lined with parchment paper and, using a wet spoon, spread it so to form the pizza crust. Brush with olive oil, leaving a little border.
  • Cook in pre-heated oven to 220°C (425°F) for 12 minutes. Remove from the oven, add Verys Vegan Spreadable Classic, the grilled zucchini, sprinkle with a pinch of salt and put it back in the oven for 1-2 minutes.


Lo so cosa state pensando, a questa ragazza non piace la pizza normale. Beh, anche se mi piace avere una pizza normale una volta ogni tanto, non ho voglia di lavorare sodo per farla a casa. Ma a volte ho voglia di mangiarla, così sono sempre alla ricerca di alternative più veloci e salutari all'impasto della pizza.

Oggi è questa pizza di miglio con zucchine grigliate. Dopo aver fallito a cucinare il miglio la prima volta, mi sono accorta che sarebbe stato fantastico come crosta della pizza, e quindi eccola!

Per questa pizza avrete bisogno di solo 5 ingredienti: miglio, zucchine, Verys Strachicco, aglio e olio di oliva. No, non considero il sale un ingrediente. Ed è anche abbastanza semplice, anche se richiede un po' di tempo. C'è da cuocere il miglio, e da grigliare le zucchine, ma 30, 35 minuti al massimo e avrete questa deliziosa pizza che combina i benefici del miglio e la bontà delle zucchine grigliate.

Per non parlare della cremosità e sapore in più che Verys Strachicco conferisce a questa pizza (se siete interessati, potete scoprire di più su Verys e sui loro prodotti sul loro sito o sulla loro pagina Facebook).

INGREDIENTI
1 porzione
  • 65 g miglio
  • 50 g Verys Strachicco
  • 1 zucchina media
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

PROCEDIMENTO
  • Sciacquate il miglio, scolatelo bene, e versatelo in una pentola. Tostatelo su fiamma alta per 4 minuti. Aggiungete 240 ml di acqua, spicchio d'aglio e sale, e portate a bollore. Riducete la fiamma al minimo, coprite, e cuocete per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Scaldate una griglia su fiamma media. Tagliate le estremità della zucchina, quindi affettatela. Cuocetele per 2 minuti, giratele dall'altra parte e cuocete per altri 2 minuti. Rimuovete dal fuoco, mettetele su un piatto e tenete da parte.
  • Quando il miglio è cotto, togliete lo spicchio d'aglio, versatelo in una teglia foderata con carta da forno e, utilizzando un cucchiaio bagnato, stendetelo in modo da creare la crosta della pizza. Spennellate con l'olio di oliva, lasciando un bordo. 
  • Cuocete nel forno già caldo a 200°C per 12 minuti. Togliete dal forno, aggiungete Verys Strachicco, le zucchine grigliate, cospargete con un pizzico di sale e rimettete in forno per 1-2 minuti.

18 comments:

  1. La pizza al miglio è fantastica.
    L'abbinamento zucchine/stracchino è divino.
    Ti abbraccio

    ReplyDelete
  2. A very interesting pizza. I love those grilled zucchini slices.

    ReplyDelete
  3. Che ideona!! A me piace la pizza ma fatico un po' sempre con la digestione (e con questo caldo, pensare di mettermi a impastare non m'alletta per nulla), questa è perfetta per un'alternativa leggera, senza lievito e glutenfree ma che ti soddisfi all'occhio allo stesso tempo! La provo di sicuro!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi fa molto piacere che ti sia piaciuta. Se la provi fammi sapere cosa ne pensi.

      Delete
  4. ciao, piacere di conoscerti! mi piace molto questa ricetta, pure io amo (anzi, adoro) la pizza tradizionale ma quando si tratta di trovare alternative vegane e leggere non mi tiro affatto indietro, anzi! la tua ricetta è particolarmente preziosa per me perché ultimamente non tollero bene i latticini e i lieviti. me la salvo... grazie davvero, a presto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Figurati :) e se la provi non dimenticarti di farmi sapere se ti è piaciuta.

      Delete
  5. adoro questa ricetta, mi ispira moltissimo

    ReplyDelete
  6. Invece è una bella alternativa.. anche per me.. che come te amo la pizza.. ma non mi va di farmela in casa.. sooprattutto adesso che si crepa di caldo!!! Buona con le zucchine.. baci e buon w.e. :-*

    ReplyDelete
  7. Che meraviglia, non ho mai provato a fare la crosta con il miglio, ottima alternativa :)

    makeupofthiscentury.blogspot.it

    ReplyDelete
  8. Troppo figa questa pizza!!! Da replicare sicuramente ^_^
    Buona settimana Sonia <3

    ReplyDelete
  9. Ciao carissima! Mi piace un sacco questa pizza..leggera e sfiziosa, BRAVA!
    unospicchiodimelone!

    ReplyDelete