Peach Kamut Breakfast Bowl // Breakfast bowl con pesca e kamut

Monday, August 08, 2016


One thing I like doing early in the morning in summer time is yoga. It's a great way to wake up the body and to store energy for the day. Also, it's not too hot so I'm more likely to do an hour long practice instead of a fifteen, twenty minutes one.
So three times a week I would wake at 5:45, drink a glass of lukewarm water with the juice of half a lemon and I unroll my mat.

Of course after all that yoga I'm hungry. Actually I'm hungry as soon as I wake up but that's another story. Anyway, as I was saying, I'm hungry, and I need proteins to repair the damaged muscles, so, on a Sunday, while I was looking in my pantry I had the idea: take kamut, one of the grains high in proteins, add Greek yogurt, almond milk, a peach because I can't have breakfast without fruit, some cinnamon to add more flavour - and because I love cinnamon, seriously, I'd put it anywhere - and that's it, a delicious, nutritious breakfast bowl was born.

At the moment I'm taking a break because I kind of had an accident on the Monte Vettore on July the 30th - I'm pale, I didn't apply sunscreen, I got burnt, and long story short, my skin is a mess and I can't sweat - I will spare you the awful details. I'm just telling you I got 2nd degree burns.

This peach kamut breakfast bowl is so delicious though, I'm having it anyway, even if I don't do yoga before.

INGREDIENTS
1 serving
  • 30 g (1/4 cup) Kamut (Khorasan wheat)
  • 170 g (6 oz) Greek yogurt
  • 30 ml (1/4 cup) almond milk
  • 1 peach
  • Cinnamon

INSTRUCTIONS
  • Cook the kamut following the instructions on the package. Cool it down under cold water.
  • Cut the peach into pieces (I saved some sliced to garnish).
  • In a bowl, combine the Greek yogurt, almond milk, kamut and peach. Sprinkle with cinnamon and serve.

NOTES
  • You can make this the night before. Just cover your bowl with plastic wrap.


Una cosa che mi piace fare al mattino presto durante l'estate è lo yoga. È un ottimo modo per svegliare il corpo e per accumulare energie per la giornata. Inoltre, non è molto caldo quindi è più probabile che faccia una sessione di un'ora piuttosto che una di quindici, venti minuti.

Così tre volte a settimana mi sveglio alle 5:45, bevo un bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone e srotolo il materassino.

Ovviamente dopo tutto quel yoga sono affamata. A dire la verità ho fame appena mi sveglio, ma quella è tutta un'altra storia. Come stavo dicendo, ho fame, e ho bisogno di proteine per riparare i muscoli danneggiati così, una domenica, mentre cercavo in dispensa ho avuto l'idea: prendere il kamut, uno dei cereali più ricchi di proteine, aggiungete yogurt greco, latte di mandorla, una pesca perché non riesco a fare colazione senza frutta, un po' di cannella per aggiungere sapore - e perché amo la cannella, sul serio sarei capace di metterla ovunque - e ecco che è nata una deliziosa e nutriente breakfast bowl.

Al momento ho preso una pausa perché ho avuto una specie di incidente sul Monte Vettore il 30 luglio - sono pallida, non ho messo la protezione, mi sono bruciata, e per farla breve, la mia pelle è un casino e non posso sudare - vi risparmierò tutti i dettagli spiacevoli. Vi dico soltanto che ho ustioni di 2° grado.

Però questa breakfast bowl con pesca e kamut è così deliziosa che la mangio comunque, anche se prima non faccio yoga.

INGREDIENTI
1 porzione
  • 30 g Kamut (grano Khorasan)
  • 170 g yogurt greco
  • 30 ml latte di mandorla
  • 1 pesca
  • Cannella

PROCEDIMENTO
  • Cuocete il kamut seguendo le indicazioni sulla confezione. Fatelo raffreddare sotto acqua fredda.
  • Tagliate la pesca a pezzetti (io ho tenute delle fette da parte per decorare).
  • In una ciotola, mescolate lo yogurt greco, latte di mandorla, kamut e pesca. Cospargete di cannella e servite.

NOTE
  • Potete preparare il tutto la notte prima. In questo caso coprite la ciotola con la pellicola trasparente. 

6 comments:

  1. Deliziosamente fresca la tua colazione
    Mi dispiace x il tuo incidente,rimettiti presto
    Un bacio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Praticamente è passato un secolo da quando hai commentato, e ormai mi sono quasi rimessa del tutto. Grazie.

      Delete
  2. Una colazione fresca sana e nutriente. Auguri di pronta guarigione, bacioni

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! Ormai sono praticamente guarita.

      Delete
  3. Fai bene a coccolarti con una ricca e sfiziosa colazione anche se non riesci a fare yoga.....tantissimi auguri di pronta guarigione!!!
    Baci

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! Anche se in super ritardo.

      Delete